Risultati Run 08/11/2011

Pubblicato: febbraio 6, 2012 in Percorso, Risultati
Tag:, , , , ,

Dopo aver raccolto i dati, si passa alla fase di analisi, e dopo l’analisi la presentazione 🙂

Facciamo mente locale al run del giorno 08/11/2011, ecco il giro fatto :

Run del 08/11/2011

Un breve riassunto del run :

Km : 1,99
Start alle : 21:10:30
Stop alle : 21:25:07
Durata : 15 minuti
Dimensione del log : 3.506.525 byte
Item collezionati : 9016

Dopo un bel pò di analisi dati, ecco cosa ne è emerso…

Reti totali : 268
Non protette : 44
WEP : 24
WPA : 137
WPA-TKIP : 46
WPA-CCMP : 17

Crittografie rilevate in percentuale

Anche a questo giro ho trovato delle reti non protette, non vi dico il mio stupore…

Del resto, ho trovato ancora chi usa la crittografia WEP, e le percentuali di WPA nelle sue declinazioni sono tutto sommato similari al run del 07/11/2011.
Davvero, sono stupito di trovare delle reti aperte, ma trovarle chiuse con la WEP mi sta facendo pensare non poco…
O sono persone che una volta installato l’apparato non lo hanno mai più toccato oppure credono ancora che la chiave WEP sia efficace…
Sono davvero perplesso.

Visto che ho loggato i MAC ne ho fatto anche il lookup per vedere numericamente gli apparati trovati :

Produttori rilevati

La parte del leone continua a farla Pirelli Broadband Solutions con 46 apparati (Fastweb, Tiscali, Infostrada , Telecom).
Il secondo posto spetta ancora a Telsey Spa che produce per Fastweb, terzo classificato a sorpresa è un produttore non legato ai big della rete , D-Link.
Vedo però che qualche persona seria c’è, alcuni apparati Cisco si vedono, come anche marche sconosciute (Z-Com, Cameo Communications).
LA cosa che mi ha colpito è che al momento ho rilevato pochissimi apparati 3Com, me ne aspettavo diversi, come mi aspettavo molti TP-Link visto il prezzo davvero basso.

Ora che ho due run completati posso anche fare un pochino di confronto e di analisi incrociata dei dati, non appena avrò tempo pubblicherò sia il file ODS che il KLM del run con i segnaposto degli apparati, spero intanto che la lettura sia stata piacevole 😉

QR Code per questo articolo

 

Advertisements
commenti
  1. Betatester scrive:

    Possiamo immaginare che gli apparati trovati al di fuori dei brand classici siano dovuti a consigli del negoziante piuttosto che il gusto dell’utente…

  2. wifirapallo scrive:

    Per le fasce “alte” sicuro, ma per le fasce basse sono perplesso… Credo che se un negoziante sceglie di tenere un brand non vende solo 3 o 4 apparati, ma vedremo nel proseguio 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...